Il regista Josh Boone ha parlato con Entertainment Weekly della “bellissima storia d’amore” omosessuale che sarà alla base di New Mutants, il film che sarà finalmente nei cinema statunitensi il 3 aprile.

Il rapporto di cui si parlerà nello specifico sarà quello tra Rahne Sinclair (interpretata da Maisie Williams) e Danielle Moonstar (interpretata da Blu Hunt), che il regista ha definito “la spina dorsale e il cuore” di parte della storia.

La stessa Williams ha aggiunto:

Rahne e Dani hanno un legame telepatico nei fumetti, e perciò abbiamo voluto affrontare la cosa anche al cinema e calarla nella realtà. Se davvero due persone riuscissero a intendersi e a capirsi fino a quel punto, probabilmente finirebbero per innamorarsi.

Ecco intanto due spot tv ricchi di scene inedite: ne trovate uno in alto, l’altro a seguire.

 

 

New Mutants uscirà negli USA il 3 aprile.

Nel cast del film sono presenti Anya Taylor-Joy (Magik), Maisie Williams (Wolfsbane), Charlie Heaton (Cannonball), Henry Zaga (Sunspot), Alice Braga (Dr. Cecilia Reyes) e Happy Anderson (Reverendo Sinclair).

La 20th Century Fox ha sviluppato il film con Simon Kinberg (X-Men: Dark Phoenix) alla produzione assieme a Lauren Shuler Donner, si tratterà di uno spin-off della saga degli X-Men. Boone si è occupato anche della sceneggiatura assieme a Knate Gwaltney.

I Nuovi Mutanti sono comparsi in una graphic novel Marvel del 1982, diventando poi un albo mensile nel 1983. Il team era composto da un gruppo di giovani aspiranti X-Men che frequentava la scuola di Charles Xavier e includeva Dani Moonstar, Sunspot, Wolfsbane, Cannonball, Karma, e in seguito avrebbe accolto Magik, sorella minore di Colosso, Warlock e Cypher.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti o sul forum!