Ci siamo: le nomination agli Oscar 2020 si sono tenute oggi e qui BadTaste.it abbiamo seguito l’annuncio in diretta live streaming.

Ad annunciare i candidati nelle 24 categorie sono stati John Cho e Issa Rae: la presentazione si è svolta come da tradizione in due parti, la prima alle 14:18 e la seconda alle 14:30. Ovviamente c’era molta attesa per quanto riguarda i risultati di film come 1917 e C’era una volta a… Hollywood (vincitori del Golden Globe solo qualche giorno fa), Joker, Piccole donne, Cena con delitto, Jojo Rabbit, Storia di un matrimonio. Non solo: c’era anche molta curiosità circa la possibilità che Parasite di Bong Joon-ho riuscisse a superare la barriera linguistica e ottenga altre candidature oltre a quella, scontata, come miglior film internazionale.

A votare gli Oscar, lo ricordiamo, sono i quasi 7000 membri dell’Academy, l’associazione che rappresenta l’industria cinematografica americana e che è formata da registi, attori, produttori, sceneggiatori e appartenenti alle varie maestranze, alcuni anche provenienti dall’estero. I membri dell’Academy votano le nomination delle rispettive categorie di appartenenza, e poi tutti insieme votano quelle per il miglior film.

Vi ricordiamo che la 92esima edizione degli Academy Awards, come la 91esima, non vedrà la presenza di un conduttore fisso sul palco. La cerimonia verrà trasmessa in Italia da Sky.

TANTI FILM CON TANTE NOMINATION

È Joker a guidare la lista delle candidature: nominato in ben 11 categorie, il vincitore del Leone d’Oro al Festival di Venezia (anche quest’anno grande indicatore della corsa agli Oscar) è presente sia come miglior film, sia come miglior attore (Joaquin Phoenix) e regista (Todd Phillips) che in numerose categorie tecniche. Nel 2019 Black Panther era stato il primo cinecomic a ottenere la nomination come miglior film, nel 2020 è la prima volta che un cinecomic ottiene così tante candidature.

Seguono The Irishman di Martin Scorsese, 1917 di Sam Mendes e C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino, tutti con ben 10 nomination. I film di Scorsese e Tarantino ottengono diverse nomination anche nelle categorie degli attori (che sono la componente più numerosa dell’Academy, ecco perché i premi della Screen Actors Guild sono centrali per definire la corsa agli Oscar), mentre 1917 e The Irishman sono gli unici candidati a miglior film a essere nominati anche per gli effetti visivi. Non è un dettaglio marginale.

Ci sono poi Piccole Donne, Jojo Rabbit, Storia di un matrimonio e Parasite che ottengono tutti sei candidature. Il film di Bong Joon-ho raggiunge un traguardo importantissimo: nonostante non sia riuscito ad avere nomination per le interpretazioni, sfonda decisamente il limite della lingua e compare anche nella lista del miglior film e miglior regista.

SORPRESE E DELUSIONI

Accanto a diverse sorprese ci sono altrettante delusioni. Se nella corsa come migliore attrice, per esempio, stupisce la presenza di Cynthia Erivo, sono assenti Jennifer Lopez e Awkwafina (vincitrice del Golden Globe per The Farewell – Una Bugia Buona). Nel caso degli interpreti maschili, non tutti si aspettavano una presenza così ampia per I Due Papi e non era scontato che Antonio Banderas sarebbe rientrato per Dolor y Gloria di Pedro Almodovar, mentre c’era chi era convinto nella nomination di Adam Sandler per Diamanti Grezzi. Un’altra delusione, poi, la scarsità di nomination per Avengers: Endgame, anche se le speranze per il cinecomic dei Marvel Studios erano già scemate nelle settimane scorse con i vari premi delle guild.

In generale è una grandissima annata per Netflix, che un anno dopo le controversie legate a Roma fa incetta di nomination per The Irishman, Storia di un Matrimonio, I Due Papi e persino per Klaus e Dov’è il mio Corpo? nella categoria miglior film d’animazione, dove invece non compare Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle (candidato come miglior canzone). L’ingaggio della regina dei premi Lisa Taback inizia a dare seriamente i suoi frutti.

SCHIVATE LE CONTROVERSIE?

Nonostante le sei nomination per Piccole Donne, Greta Gerwig non compare nella corsa come miglior regista: anche quest’anno la categoria è una prerogativa maschile (Issa Rae, durante l’annuncio, ha esclamato ironicamente ‘congratulazioni a questi uomini’). E sebbene le categorie principali siano sostanzialmente popolate da membri caucasici, la nomination a Cynthia Erivo, così come le sei candidature per Parasite dovrebbero far schivare le polemiche in cui invece è incappata la giuria dei BAFTA qualche giorno fa.

Non erano mai state nominate così tante donne, comunque, nelle varie categorie: ben 62. Anno dopo anno l’Academy sta lavorando verso l’inclusività e la diversificazione, e nel 2019 ha annunciato 842 nuovi membri di cui molte donne e molti non caucasici.

UN PO’ DI NUMERI

  • Scarlett Johansson è nominata due volte quest’anno: come attrice protagonista per Storia di un matrimonio e come attrice non protagonista per Jojo Rabbit
  • Cynthia Erivo è nominata sia come attrice protagonista che per miglior canzone, per Harriet
  • Saoirse Ronan è la seconda interprete (maschio o femmina) più giovane a raggiungere le quattro nomination all’Oscar
  • John Williams batte se stesso e raggiunge il numero di 52 nomination nella sua carriera: è il più alto raggiunto da una persona ancora in vita. Walt Disney ne ottenne 59
  • Per la miglior colonna sonora è sfida tra cugini, tra Thomas Newman e Randy Newman
  • È la prima volta che Elton Johns e Bernie Taupin, collaboratori di lunghissima data, vengono nominati all’Oscar insieme
  • L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle hanno prodotto American Factory, nominato all’Oscar come miglior documentario
  • Martin Scorsese è il regista vivente con il maggior numero di nomination

OSCAR 2020: TUTTE LE NOMINATION

  • FILM
    Le Mans ’66 – La Grande Sfida
    The Irishman
    Jojo Rabbit
    Joker
    Piccole Donne
    Storia di un matrimonio
    1917
    C’era una volta a… Hollywood
    Parasite
  • REGIA
    Martin Scorsese (The Irishman)
    Todd Phillips (Joker)
    Sam Mendes (1917)
    Quentin Tarantino (C’era una volta a… Hollywood)
    Bong Joon-ho (Parasite)
  • ATTORE NON PROTAGONISTA
    Tom Hanks (Un amico straordinario)
    Anthony Hopkins (I due papi)
    Al Pacino (The Irishman)
    Joe Pesci (The Irishman)
    Brad Pitt (C’era una volta a… Hollywood)
  • ATTRICE NON PROTAGONISTA
    Cathy Bates (Richard Jewell)
    Laura Dern (Storia di un Matrimonio)
    Scarlett Johansson (Jojo Rabbit)
    Florence Pugh (Piccole Donne)
    Margot Robbie (Bombshell)
  • COSTUMI
    The Irishman
    Jojo Rabbit
    Joker
    Piccole Donne
    C’era una volta a… Hollywood
  • COLONNA SONORA
    Joker
    Piccole Donne
    Storia di un Matrimonio
    1917
    Star Wars: L’Ascesa di Skywalker
  • CORTOMETRAGGIO ANIMATO
    Dcera (Daughter)
    Hair Love
    Kitbull
    Memorable
    Sister
  • CORTOMETRAGGIO LIVE ACTION
    Brotherhood
    Nefta Football Club
    The Neighbors’ Window
    Saria
    A Sister
  • MONTAGGIO AUDIO
    Le Mans ’66 – La Grande Sfida
    Joker
    1917
    C’era una volta a… Hollywood
    Star Wars: L’Ascesa di Skywalker
  • SONORO
    Ad Astra
    Le Mans ’66 – La Grande Sfida
    Joker
    1917
    C’era una volta a… Hollywood
  • ATTORE PROTAGONISTA
    Antonio Banderas (Dolor Y Gloria)
    Leonardo DiCaprio (C’era una volta a… Hollywood)
    Adam Driver (Storia di un Matrimonio)
    Joaquin Phoenix (Joker)
    Jonathan Pryce (I Due Papi)
  • ATTRICE PROTAGONISTA
    Cynthia Erivo (Harriet)
    Scarlett Johansson (Storia di un matrimonio)
    Saoirse Ronan (Piccole Donne)
    Charlize Theron (Bombshell)
    Renée Zellweger (Judy)
  • FILM D’ANIMAZIONE
    Dragon Trainer 3: il mondo nascosto
    Dov’è il mio corpo?
    Klaus
    Missing Link
    Toy Story 4
  • FOTOGRAFIA
    The Irishman
    Joker
    The Lighthouse
    1917
    C’era una volta a… Hollywood
  • MONTAGGIO
    Le Mans ’66 – La Grande Sfida
    The Irishman
    Jojo Rabbit
    Joker
    Parasite
  • LUNGOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
    American Factory
    The Case
    The Edge of Democracy
    For Sama
    Honeyland
  • CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
    In the Absence
    Learning to Skateboard in a War Zone for a Girl
    Life overtakes me
    St Luis Superman
    Walk Run Cha-cha
  • FILM INTERNAZIONALE
    Corpus Christi (Poland)
    Honeyland (Nord Macedonia)
    I Miserabili (Francia)
    Dolor y Gloria (Spagna)
    Parasite (Corea del Sud)
  • TRUCCO E PARRUCCO
    Bombshell
    Joker
    Judy
    Maleficent: Signora del Male
    1917
  • EFFETTI VISIVI
    Avengers: Endgame
    The Irishman
    Il Re Leone
    1917
    Star Wars: L’Ascesa di Skywalker
  • SCENEGGIATURA ADATTATA
    The Irishman
    Jojo Rabbit
    Joker
    Piccole Donne
    I Due Papi
  • SCENEGGIATURA ORIGINALE
    Cena con Delitto – Knives Out
    Storia di un Matrimonio
    1917
    C’era una volta a… Hollywood
    Parasite
  • CANZONE ORIGINALE
    “I Can’t Let You Throw Yourself Away” da “Toy Story 4”
    Musica e testi di Randy Newman
    “(I’m Gonna) Love Me Again” da “Rocketman”
    Music by Elton John; Lyric by Bernie Taupin
    “I’m Standing With You” da “Breakthrough”
    Music and Lyric by Diane Warren
    “Into The Unknown” da “Frozen II”
    Music and Lyric by Kristen Anderson-Lopez and Robert Lopez
    “Stand Up” da “Harriet”
    Music and Lyric by Joshuah Brian Campbell and Cynthia Erivo
  • SCENOGRAFIE
    The Irishman
    Jojo Rabbit
    1917
    C’era una volta a… Hollywood
    Parasite

 

 

NUMERO DI NOMINATION PER FILM

  • Joker (11)
  • C’era una volta a… Hollywood (10)
  • The Irishman (10)
  • 1917 (10)
  • Parasite (6)
  • Piccole Donne (6)
  • Jojo Rabbit (6)
  • Storia di un matrimonio (6)
  • Le Mans ’66 – La grande sfida (4)
  • Star Wars: L’Ascesa di Skywalker (3)
  • I Due Papi (3)
  • Bombshell (3)
  • Harriet (2)
  • Honeyland (2)
  • Judy (2)
  • Dolor y Gloria (2)
  • Toy Story 4 (2)

NUMERO DI NOMINATION PER MAJOR
20th Century Fox e Fox Searchlight sono incluse in Disney

  • Netflix: 24
  • Walt Disney Co.: 23
  • Sony Pictures: 20
  • Warner Bros.: 12
  • Universal Pictures/Focus Features: 11
  • Lionsgate/Roadside Attractions: 7
  • Neon: 6

CORRELATI

Le nomination ai principali premi della guild:

La votazione finale per gli Oscar inizierà il 30 gennaio e proseguirà fino al 4 febbraio. La 92esima edizione degli Academy Awards si terrà il 9 febbraio.

Trovate tutte le notizie sugli Oscar nella nostra pagina speciale.