Piccole Donne come Game of Thrones.

L’accostamento, apparentemente azzardato, si deve a una clamorosa svista presente nell’acclamata pellicola diretta da Greta Gerwig interpretata da Saoirse Ronan, Florence Pugh, Emma Watson, Eliza Scanlen, Timothée Chalamet, Meryl Streep, Laura Dern, Chris Cooper, Bob Odenkirk e James Norton. Un errore che è stato notato solo nei giorni scorsi, a margine del debutto in Digital HD del film.

In una scena, alle spalle di Timothée Chalamet, possiamo vedere una borraccia Yeti e una bottiglia d’acqua Poland Springs.

Il tutto è stato ovviamente oggetto d’ironia su Twitter e c’è stato anche chi ha messo in relazione questo errore con l’ormai celebre tazza take-away di una caffetteria di Belfast rimasta in un episodio dell’ottava stagione de Il Trono di Spade, il quarto per l’esattezza (trovate maggiori dettagli qua).

Ecco un po’ di Tweet apparsi in rete.

 

 

 

 

 

 

 

Piccole Donne, il CEO della Sony sulla mancata nomination di Greta Gerwig per la Miglior Regia

Nel cast di Piccole Donne troviamo Saoirse Ronan, Florence Pugh, Emma Watson, Eliza Scanlen, Timothée Chalamet, Meryl Streep, Laura Dern, Chris Cooper, Bob Odenkirk e James Norton.

Come noto, la storia tratta dal romanzo del 1869 di Louisa May Alcott è incentrata sulle vite di quattro sorelle: Meg, Jo, Beth e Amy. L’adattamento più noto è quello del 1994 diretto da Gillian Armstrong con Winona Ryder, Susan Sarandon, Claire Danes e Kirsten Dunst.

Il film, prodotto da Amy Pascal, Denise Di Novi e Robin Swicord per la Columbia Pictures su supervisione di Andrea Giannetti, è uscito il 25 dicembre del 2019 negli Stati Uniti. Nelle nostre sale è invece arrivato il 9 gennaio del 2020.

Cosa ne pensate di questa svista? Vi eravate accorti vedendo Piccole Donne in sala oppure non avevate minimamente notato il tutto? Come sempre, potete dire la vostra nello spazio dei commenti in calce a questo articolo!