“Ryan, scusa, non pensavo che la tregua fosse vera”.

Il “cessate le ostilità” fra Ryan Reynolds e Hugh Jackman di qualche giorno fa non è durato neanche una settimana.

Se ben ricordate i due, che si prendono amabilmente in giro sui social da anni e anni, avevano siglato una tregua e lo stesso Ryan Reynolds, come gesto di buona volontà, si era detto disposto a realizzare un promo per l’etichetta di caffé di Jackman, la Laughing Man Coffee Company.

Il protagonista di Deadpool è stato di parola e ha confezionato un promo in cui vengono anche evidenziate le varie dinamiche all’insegna dell’equo solidale della compagnia di caffé. Quando però Reynolds ha chiesto al collega di vedere quello che aveva confezionato per la sua azienda di distillati di cui è azionista, la Aviation American Gin, le cose sono precipitate.

Lo potete constatare con i vostri occhi nella parte superiore della pagina.