Come sapete, nel corso degli ultimi giorni siamo stati a Londra perché su invito della Warner Bros. abbiamo seguito l’attività stampa di Shazam!, la pellicola diretta da David F. Sandberg con Zachary Levi e Mark Strong che sarà il 3 aprile nei cinema italiani.

In attesa delle nostre interviste che vi proporremo prossimamente, oggi vi raccontiamo il grande evento di ieri sera. Dopo aver fatto visita a uno speciale Luna Park allestito appositamente ai Bernie Spain Gardens (e visitabile oggi e domani) e dopo un intimo aperitivo con il cast (di cui vi parleremo), abbiamo avuto modo di vedere il film una seconda volta in una sala gremitissima al cinema BFI South Bank.

Sul palco, prima della proiezione, sono saliti il regista, il produttore Peter Safran e i due protagonisti Zachary Levi e Mark Strong.

Come potete constatare dal video in allegato all’articolo si è trattata di una introduzione esilarante. L’interprete di Shazam! ha raccontato di aver sempre sognato di interpretare un supereroe, lanciando anche una frecciatina a Thor: Ragnarok e poi ha parlato della danza “floss” in cui si cimenta in una scena della pellicola. “Non mi piace la floss, credo che debba fare una bruttissima fine” ha ammesso. “L’unica oscillazione da fare ora in avanti è quella del filo interdentale. Dovreste saperlo, siete inglesi” [in inglese il termine “flossing” si riferisce appunto sia al filo interdentale che alla danza].

Mark Strong ha poi raccontato un divertente aneddoto sulle condizioni rigide che il cast ha dovuto affrontare durante le riprese, e in particolare il gelo. “Facevano -36 gradi, erano le 3 del mattino ed ero appeso in aria a 9 metri di altezza. Mi sono tolto il cappello e i guanti, stavo pensando a quanto facesse freddo e tutto a un tratto ho sentito: ‘Accendete la macchina del vento’“. A quel punto è intervenuto il produttore Peter Safran che ha rivelato: “E quell’inquadratura alla fine non l’abbiamo usata“.

A sorpresa, poi, è salito sul palco anche Djimon Hounsou che poi ha assistito alla proiezione assieme a Mark Strong e alle rispettive famiglia.

Trovate il qui qui in alto su Youtube o a seguire su Facebook.

 

Shazam! – Cast, regista e produttore presentano il film a Londra

Ecco la spassosissima introduzione di cast, regista e produttore alla proiezione di Shazam! a cui abbiamo partecipato ieri a Londra. Si parla di danza "floss", di riprese al gelo e di…Thor: Ragnarok. A sorpresa, poi, è salito sul palco un altro attore del film!

Pubblicato da BadTaste.it su Giovedì 21 marzo 2019

 

Ed ecco alcune foto:

 

 

Vi ricordiamo poi che il 3 aprile ad Arcadia Cinema di Melzo (MI) organizzeremo una speciale presentazione nello spettacolo delle ore 19:50, in occasione del quale proietteremo un estratto dalle nostre interviste con il cast e interverrà in sala il doppiatore Maurizio Merluzzo.

 

RISERVA IL TUO POSTO QUI!

 

***

Alla regia del film c’è David F. Sandberg (Annabelle: Creation) e nel cast troviamo star Zachary Levi (ChuckThor: Ragnarok), Asher Angel (Andi Mack) nel ruolo di Billy Batson e Mark Strong (Kingsman: The Golden Circle) nella parte del Dr. Thaddeus Sivana. Djimon Hounsou sarà lo Stregone che darà i poteri al giovane Billy.

Dalla sinossi:

Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, serve solo un po’ di magia per farlo emergere all’esterno. Nel caso di Billy Batson (Angel), basta esclamare una singola parola – SHAZAM! – per fare sì che un quattordicenne si trasformi proprio nel supereroe adulto Shazam (Levi). Essendo tuttavia ancora un ragazzo nell’animo, Shazam rivela la sua versione adulta facendo ciò che ogni adolescente farebbe se avesse dei superpoteri: divertendosi. Può volare? Ha la vista a raggi X? Può sparare fulmini dalle mani? Può saltare la lezione di studi sociali? Shazam inizia così a testare le proprie potenzialità con la spensieratezza di un ragazzo. Ma avrà bisogno di un maestro per imparare a sfruttare al massimo i suoi poteri e per combattere le forze del male controllate dal Dr. Thaddeus Sivana (Strong).

Ambientato principalmente a Philadelphia, in Pennsylvania, Shazam è stato girato in gran parte a Toronto. L’uscita è prevista per il 3 aprile del 2019. A curare la distribuzione a livello globale è la Warner Bros. Pictures.

 

Consigliati dalla redazione