Nei prossimi giorni vi proporremo le nostre interviste integrali, dopo il riassunto del nostro viaggio nel Ragnoverso tra Parigi a Londra, ai registi e alla voce protagonista di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Nel frattempo oggi vi proponiamo una piccola anticipazione del nostro incontro con Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman e Shameik Moore con cui abbiamo parlato delle speranze per un eventuale sequel (che visto il successo del film è praticamente certo).

E se il prossimo passo potesse essere un tuffo nel mondo reale? Shameik Moore sembra essere di questa idea:

È ovvio che vorrei un altro film, e magari un giorno… ho già delle idee, voglio restare al mio posto, ma adorerei interpretare anche una versione live action di Miles.

Sarebbe incredibile” ha commentato Peter Ramsey. “Io ci sto” ha concluso Rodney Rothman. Ai due abbiamo inoltre chiesto se possiamo aspettarci una scena nei titoli di coda che anticipi qualcosa. Rothman ha preferito non sbilanciarsi, ma ha spiegato che:

Se lo facessimo vorremmo che fosse una scena diversa, proprio come abbiamo tentato di rendere diverso questo film.

L’intervista, ricordiamo, si è svolta a fine ottobre e nel frattempo è arrivata la conferma: alla fine della pellicola ci sarà una piccola scena extra! Ve ne parleremo nel dettaglio dopo l’uscita del film qui in Italia.

 

Questa la sinossi ufficiale:

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Il film è incentrato sull’Uomo Ragno di Miles Morales, che nei fumetti ottiene i poteri quando un ragno geneticamente modificato proveniente dai laboratori delle Osborn Industries finisce nello zaino di suo zio Aaron Davis, un criminale incallito. Inizialmente Morales non vuole essere un supereroe, ma si sente costretto a farlo quando lo Spider-Man originale muore cercando di salvare la sua famiglia.

A doppiare morales nella versione originale vi sarà Shameik Moore, mentre Mahershala Ali sarà Aaron Davis e Brian Tyree Henry sarà Jeffierson Davis. Nel cast anche Liev Schreiber, che doppierà il villain ancora avvolto nel mistero.

Spider-Man: Into the Spider-Verse uscirà a Natale in Italia.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione