Spider-Man: Un Nuovo Universo possiede una particolare tecnica animata come ben sappiamo.

Un esperto di VFX ospite nel canale YouTube Corridor Crew ha commentato alcuni degli effetti speciali visti ultimamente al cinema. Tra le pellicole analizzate c’è anche il film animato della Sony che ha conquistato l’Oscar come Miglior Film d’Animazione. Secondo l’esperto parte della grande efficacia della tecnica animata utilizzata sta nell’aver animato Miles Morales a 12 fps (fotogrammi al secondo), mentre tutto il resto è animato a 24

Trovate il video nella parte superiore della pagina (la discussione sul film inizia a 7 minuti e 2secondi).

Questa la sinossi ufficiale:

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Il film è incentrato sull’Uomo Ragno di Miles Morales, che nei fumetti ottiene i poteri quando un ragno geneticamente modificato proveniente dai laboratori delle Osborn Industries finisce nello zaino di suo zio Aaron Davis, un criminale incallito. Inizialmente Morales non vuole essere un supereroe, ma si sente costretto a farlo quando lo Spider-Man originale muore cercando di salvare la sua famiglia.

A doppiare morales nella versione originale vi sarà Shameik Moore, mentre Mahershala Ali sarà Aaron Davis e Brian Tyree Henry sarà Jeffierson Davis. Nel cast anche Liev Schreiber, che doppierà il villain ancora avvolto nel mistero.

Spider-Man: Into the Spider-Verse è uscito a Natale in Italia.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione