In attesa delle ulteriori novità che verranno annunciate il mese prossimo durante il panel alla Star Wars Celebration, ecco affiorare online un nuovo video “rubato” da un drone del cantiere di Star Wars: Galaxy’s Edge a Disneyland Resort in California.

Si tratta della prima delle due espansioni dedicate a Star Wars ad aprire: l’inaugurazione infatti è prevista per il 31 maggio (mentre il 19 agosto aprirà quella a Disney’s Hollywood Studios a Orlando, Florida). Ecco quindi che i lavori sono a uno stadio molto più avanzato, e praticamente tutti gli allestimenti esterni sono pronti.

Star Wars: Galaxy’s Edge è l’espansione tematica più grande mai realizzata presso un parco Disney, e permetterà agli ospiti di visitare un lontano pianeta ai margini della galassia, sul confine con lo spazio selvaggio, un luogo di commercio dove gli ospiti atterreranno nel bel mezzo dell’azione per vivere la loro storia nel mondo di Star Wars.

I parchi di Disneyland in California e Disney’s Hollywood Studios in Florida includeranno entrambi due attrazioni principali che catapulteranno i visitatori nella guerra tra il Primo Ordine e la Resistenza. Ogni attrazione, così come l’intero parco, offrirà la possibilità di immergersi completamente nell’universo di Star Wars come mai avvenuto prima.

Nella prima attrazione sarà possibile entrare nell’hangar di uno Star Destroyer. La seconda permetterà di volare nel Millennium Falcon, completando una missione critica prima di lanciarsi nell’Iperspazio. A seconda di come verrà completata la missione, si potranno ottenere crediti della Galassia extra oppure… finire sulla lista di un cacciatore di taglie. Finendo sulla lista di Harkos si potrebbero avere problemi nella cantina locale.

 

Consigliati dalla redazione