Era partito come esperimento su Instagram e ha dato, nelle ultime ore, i suoi dolcissimi frutti: il doppiatore e cantante Alex Polidori ha pubblicato sui suoi canali social “Virus bastardo“, una canzone che racconta la quarantena per far fronte all’emergenza Coronavirus.

I riferimenti al mondo dell’intrattenimento si sprecano: si passa dal Re Leone, al “motoschifo” di Alla ricerca di Nemo, ad Up, Fortnight e anche Disney+.

Come raccontato sul suo profilo:

Finalmente il risultato dell’esperimento! Questa canzone è stata realizzata con l’aiuto di tutti voi attraverso domande e sondaggi a cui avete risposto con grande interesse! GRAZIE! Ho fatto del mio meglio😜Ovviamente è uscita fuori una canzone che parla della nostra situazione attuale, e questo è dipeso dal vostro stato d’animo, che ha influito sulle parole e i concetti che mi avete proposto! TUTTO QUESTO È STUPENDO! Spero che questa canzone vi renda più leggeri in questo periodo! Che dite? Contagiamo il web con un po’ di spensieratezza?

Oltre a essere un musicista, Alex Polidori può vantare una prolifica carriera di doppiatore cominciata proprio con Alla ricerca di Nemo; ha prestato la voce a Tom Holland in numerosi film tra cui anche quelli di Spider-Man e il più recente Onward – Oltre la magia, ma anche a Timothée Chalamet in Chiamami col tuo nome, Lady Bird, Un giorno di pioggia a New York e Piccole donne.

Che ne dite della canzone sul Coronavirus creata dal doppiatore di Spider-Man?