Con un comunicato stampa Activision ha confermato il ritorno di Sierra, lo storico marchio produttore di avventure grafiche. La nuova Sierra, oltre a gestire l’amplissimo patrimonio di licenze dell’azienda diventerà il publsher indie ufficiale di Activision e collaborerà con tutti gli studi più importanti della scena indipendente.

Stando al comunicato stampa che trovate qui in calce, i primi progetti di Sierra saranno un nuovo Geometry Wars e un capitolo inedito della serie di King’s Quest.


SIERRA E’ TORNATA!!!

La nuova Sierra ritorna con un focus esclusivo sullo sviluppo di titoli indie

L’epico ritorno di  King’s Quest e di Geometry Wars3: Dimensions

inaugurano la lista di nuovi titoli amati dai fan in lancio sotto il brand Sierra

Colonia, Germania – 12 Agosto 2014 – Con una storia rinomata che ha dato origine a molti personaggi, mondi ed esperienze videoludiche nostalgiche, Sierra™ continua oggi con un ritorno alla forma che i fan dei grandi giochi ameranno. Come parte di Activision Publishing, Inc., una sussidiaria di proprietà di Activision Blizzard (Nasdaq: ATVI), il focus di Sierra è sugli studi indie che sviluppano giochi innovativi, avanzati e graficamente unici, tra cui figureranno nuove IP e re-immaginazioni contemporanee degli amati classici Sierra . Ad inaugurare la slate di titoli indie di Sierra sarà la nuovissima esperienza King’s Quest™ prevista per il 2015, ed un nuovo titolo  Geometry Wars in uscita più avanti nel corso dell’anno. Inoltre, il team di Sierra sta esplorando altri progetti indie che potrebbero uscire più avanti nell’anno, nel 2015 e oltre.

 

In sviluppo presso l’apprezzato e particolare studio The Odd Gentlemen (The Misadventures of PB Winterbottom), King’s Quest è una versione totalmente re-immaginata dell’amato gioco Sierra che soddisferà tanto le vecchie quanto le nuove generazioni dei giocatori di King’s Quest. Grandi fan della serie originale di King’s Quest, The Odd Gentlemen stanno realizzando una nuova, affascinante avventura con uno stile artistico lodevole, enigmi divertenti e una meravigliosa narrazione interattiva ricca di humour. Nella nuova storia, King Graham – riverito come il più grande avventuriero di sempre -, condivide le sue avventure con il suo curioso nipote, Gwendolyn. E’ attraverso questi racconti che  Gwendolyn scopre la vera grandezza del nonno. King’s Quest è atteso per il suo annunciato ritorno nel 2015.

 

La notizia odierna del futuro di Sierra è stata accolta con grande gioia dal suo fondatore originale, Ken Williams. “Siamo molto orgogliosi di ciò che abbiamo creato così tanti anni fa con Sierra Online e la notizia di oggi che Sierra andrà avanti come brand dedicato ai giochi indie è molto incoraggiante” dichiara Williams. “Non vediamo l’ora di rivedere acceso lo spirito indipendente di Sierra e siamo molto curiosi ed emozionati di vedere che cosa The Odd Gentlemen farà con King’s Quest.”

 

Sierra iniziò nel 1979 con un microcomputer Apple II a 8-bit e con l’amore per lo storytelling dei fondatori Roberta e Ken Williams e le nuove tecnologie operò una vera rivoluzione nel genere del gioco di avventura, cambiando per sempre l’industria.  Oggi, una nuova ondata di artisti e imprenditori indipendenti stanno mostrando lo stesso spirito creativo supportato dalle ultime tecnologie che consentono di creare incredibili esperienze di gioco, ed è qui che entra in gioco Sierra . Con la popolarità di piattaforme digitali come Xbox Live, PlayStation Network e Steam, la nuova Sierra soddisferà le esigenze uniche di ciascuno studio indie, che possono spaziare dall’aiutare nello sviluppo del gioco alle relazioni con le prime parti, alle PR, marketing e alla distribuzione digitale o retail . Sierraaiuterà a sviluppare i talenti di domani creando fantastici videogiochi così come ha fatto tanti anni fa.

“L’obiettivo di Sierra è quello di trovare e di lavorare con sviluppatori indie capaci e di talento che stiamo lavorando su propri progetti, o che siano entusiasti di lavorare su grandi IP Sierra e ci avvarremo della nostra esperienza per aiutarli a portare queste esperienze divertenti ed emozionanti ai giocatori con il livello di visibilità e di conoscenza che queste meritano”, dichiara Bob Loya, Sr. Director of External Development. “Oltre a Lucid Games e The Odd Gentlemen, stiamo parlando con un vasto numero di altri sviluppatori indie e non vediamo l’ora di condividere maggiori dettagli con i fan nel prossimo futuro”

Il primo titolo previsto uscire sotto Sierra è Geometry Wars3: Dimensions dal team di Lucid Games. Geometry Wars3: Dimensions è una nuova evoluzione del gameplay frenetico e adrenalinico che i fan del brand Geometry Wars conoscono ed introdurrà piena azione 3D e multiplayer cooperativo e competitivo per la prima volta nel franchise.  Oltre ad una campagna singleplayer completa composta da oltre 50 sfide uniche e 10 modalità battaglia, cinque delle quali sono una novità per il serie, Geometry Wars3: Dimensions offrirà una progressione dinamica e persistente, dando così ai giocatori un’esperienza sempre nuova ogni volta che giocano.  Geometry Wars3: Dimensions è previsto in uscita  più avanti nel corso dell’anno.

“Grazie a Sierra, stiamo lavorando per lanciare Geometry Wars3: Dimensions su più formati che mai prima d’ora” dichiara Pete Wallace, Studio Head, Lucid Games. “Siamo molto contenti di lavorare con il team indie di Sierra per portare ai nostri fan leali ed appassionati la nuova generazione di gioco Geo Wars e vi aspettiamo tutti online !

Per le informazioni più aggiornate su Sierra così come dettagli aggiuntivi su King’s Quest eGeometry Wars3: Dimensions, visitare il sito ufficiale Sierra www.sierra.com.