Come ogni ultimo sabato del mese, torna What’s Next, la rubrica dedicata alle principali uscite videoludiche delle prossime settimane.

Ammettiamolo: nonostante non sia certo stato un anno particolarmente brillante, non sono certo mancati i titoli interessanti negli ultimi mesi. Il popolo del web, che ricordiamo non rappresentare il mercato e il conseguente apprezzamento dei titoli da parte del pubblico, ha bollato questo 2021 come un “anno mancato”. Un anno privo di opere con le quali trascorrere molte ore di divertimento e costellato di posticipi verso l’ormai affollato 2022. Ebbene, nonostante i rimandi di numerosi giochi sia una verità che dobbiamo accettare, lo stesso non si può dire delle lamentele sulle recenti produzioni videoludiche.

 

 

Ne è un esempio lampante il mese di settembre, talmente ricco di titoli da non lasciare spazio alla vita reale. Stiamo parlando sia di opere importanti come ...