Fonte: Joblo

Se lo dice Variety, c'è da crederci. John Goodman e Susan Sarandon, due tra gli attori più famosi della loro generazione (e anche più celebrati), avranno un ruolo in Speed Racer, Il film d'azione per tutta la famiglia firmato Fratelli Wachowski tratto dalla nota serie giapponese a cartoni.

Goodman, noto per la serie tv Roseanne (grazie alla quale ha vinto Golden Globe e Emmy), sarà il padre di Speed, che costruisce al ragazzo il veicolo che userà durante la gara, il Mach 5. La Sarandon invece interpreterà la madre.

Resta da decidere chi darà volto a Trixie, la ragazza di Speed, e racer X, l'antagonista (ma neanche tanto) della storia. Nel frattempo lo stesso ruolo di Speed è stato assegnato a Emile Hirsch (nella foto), come vi avevamo annunciato tempo fa.

Image Hosted by ImageShack.usSpeed Racer sarà girato come 300 e Sin City, ovvero con fondali verdi e ambienti totalmente ricreati in animazione 3D stilizzata. La Warner ha programmato le riprese per l'inizio dell'estate, rimandando però la data di uscita dal Memorial Day al 9 maggio 2008, per evitare al film di scontrarsi con Indiana Jones 4 (cosa che vi avevamo predetto qualche tempo fa – l'estate 2008 sarà veramente calda!)

Creata dal grande illustratore e animatore Tatsuo Yoshida, la serie animata di Speed Racer (in origine chiamata Mach Go Go Go) è stato il primo, clamoroso successo dell'autore in tutto il mondo nel 1967, successo che si è ripetuto con Gatchaman e Kyashan.
I Fratelli Wachowski scriveranno la sceneggiatura e dirigeranno il film per la Warner Bros, in collaborazione come sempre con il produttore Joel Silver e la Village Roadshow. I due registi si porteranno dietro moltissimi tecnici e artisti della trilogia di Matrix, tra cui il produttore esecutivo Grant Hill e lo storico supervisore agli effetti visivi John Gaeta, premio Oscar per il primo episodio.
La versione cinematografica di Speed Racer seguirà le avventure del giovane pilota d'automobili Speed nella sua ricerca di gloria sulla sua mitica Mach 5.

Speed Racer uscirà il 23 maggio 2008, in contemporanea con Indiana Jones 4.