Total Film Magazine ha avuto modo di porre una serie di domande all'attrice di Lost Evangeline Lilly e, tra le altre questioni, un cenno allo Hobbit: la Desolazione di Smaug era inevitabile.

L'attrice ha parlato di Tauriel, il personaggio inventato di sana pianta da Peter Jackson e il suo team, che avrà un ruolo di un certo rilievo nella pellicola:

E' un'elfa giovanissima, ha appena 600 anni, diversamente da Legolas che ne ha, tipo, 1900 e Thranduil che ne ha circa 3000. Non ha la saggezza e la compostezza che gli altri due hanno; e' un po' più… combattiva. Spontanea, forse più ardente. Per interpretare il personaggio ho dovuto dimostrare una certa grazia nei movimenti. Ma in teoria devo sembrare anche una spietata massacratrice.

evangelinlilyyataurielcon.jpg

Scritto da Fran Walsh, Peter Jackson, Philippa Boyens e Guillermo del Toro, Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato è il primo di tre film adattati dal romanzo omonimo di J.R.R. Tolkien e dalle appendici del Signore degli Anelli. Diretto da Peter Jackson, è uscito il 13 dicembre 2012 in Italia. Il secondo film, Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, uscirà il 12 dicembre 2013 in Italia, e verrà seguito l'anno successivo da Lo Hobbit: Racconto di un Ritorno il 14 dicembre 2014.

Quanto attendete il film? Potete votare il vostro BAD Hype nella nostra scheda!