Non si sa ancora molto su Inside Out, uno dei prossimi e più attesi lavori della Pixar Animation Studios. Fino ad ora sapevamo che il film, diretto da Peter Docter (Up, Monsters & Co.), avrebbe esplorato la mente di una una bambina di 11 anni durante la crescita.

Pochi giorni fa però il sito ufficiale della Pixar ha aggiornato la lista dei progetti futuri degli studios pubblicando anche una sinossi più dettagliata di Inside Out:

La crescita può essere una strada difficile da percorrere, ed anche la via della piccola Riley non fa eccezione. La bambina verrà messa alla prova quando lascerà il Midwest per seguire suo padre a San Francisco per questioni di lavoro. Sradicata dalla sua vecchia vita, Riley, come tutti noi, sarà guidata dalla esue emozioni: Gioia (Amy Poehler), Paura (Bill Hader), Rabbia (Lewis Black), Disgusto (Mindy Kaling) e Tristezza (Phyllis Smith). Le emozioni vivono nella sede al centro della mente di Riley e aiuteranno la bambina ad affrontare la vita di tutti i giorni. Mentre Riley lotta per adattarsi alla nuova vita a San Francisco, anche le sue emozioni sono in agitazione nel quartier generale. Anche se la Gioia rimane l'emozione più importante e presente della bambina, le altre emozioni entreranno in conflitto per migliorare la vita a Riley.

Il sito inoltre rivela un progetto senza nome "Untitled Lee Unkrich Film" che verrà ovviamente diretto da Unkrich (Toy Story 3). Gli Studios avevano precedentemente intitolato The Untitled Pixar Movie il progetto poi cancellato Dia de los Muertos.

Inside Out uscirà nelle sale americane il 19 giugno 2015.

 

InsideOUT..jpg