Phil Lord e Chris Miller hanno un bel po’ di progetti in cantiere, ed è chiaro da parte dei due registi aspettarsi delle scelte.

Dopo aver diretto due capitoli del franchise di Jump Street con Jonah Hill e Channing Tatum, il duo ha infatti intenzione di tornare esclusivamente alla produzione del terzo capitolo.

In un’intervista con Slash Film, Miller ha infatti dichiarato:

Stiamo lavorando duramente a 23 Jump Street, che credo produrremo esclusivamente viste le tempistiche. Abbiamo una prima stesura dello script molto buona e siamo davvero eccitati.

Quanto agli altri progetti (tra cui lo spin-off di Star Wars su Han Solo e il film di Flash per la Warner Bros.), il filmmaker ha poi ammesso di non poter dire assolutamente nulla.

Su un budget di 50 milioni di dollari, 22 Jump Street ha incassato in tutto il mondo 330 milioni (un incremento di oltre 100 milioni rispetto al primo episodio). Non sorprende, quindi, che un terzo capitolo sia già in sviluppo avanzato.

In attesa di aggiornamenti, ecco l’esilarante montaggio dei titoli di coda.

 

https://youtu.be/ftenN87QA_w