In una recente intervista, Cinema Blend ha sottoposto un curioso quesito a Chris Hemsworth in relazione a Thor: Ragnarok, terzo capitolo cinematografico dedicato al Dio del Tuono che uscirà nelle sale nel 2017.

Il sito ha chiesto all’attore quale delle tre protagoniste femminili di Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio vorrebbe vedere come villain nel cinecomic sopracitato, riferendosi ovviamente a Charlize TheronEmily Blunt e Jessica Chastain. Ecco la risposta:

Hanno tutte il potere di spaventarmi in un certo qual modo. Mi sentivo come una sorta di fratello minore, maltrattato da queste tre donne nel migliore dei modi. Oh, non farmi scegliere… forse Jessica [Chastain], ma solo perché Emily e Charlize sono già le villain dell’altro film [Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio].

Ed infine, Hemsworth ha rilasciato alcune dichiarazioni al Toronto Sun in merito all’identità di Thor: Ragnarok come film:

Il pericolo di quando si si dispone di una lunga serie di film – come con Thor – è quello di pensare di avere tutte le risposte, e se si pensa questo si agisce come un sonnambulo. Potrebbe diventare noioso. Quindi devi trovare diversi modi per continuare, fare qualcosa di inaspettato e continuare a scavare in profondità nella storia. Il nostro obiettivo è creare qualcosa di inaspettato in questo terzo capitolo. È un personaggio piuttosto esposto, e non voglio che diventi prevedibile, ma penso che torneremo ad un senso di avventura e divertimento più preponderante in questo film.

Thor: Ragnarok sarà l’ultimo della trilogia di Thor. Scritto da Christopher Yost e Craig Kyle, riprenderà dal finale di Thor: the Dark World, in cui veniva rivelato che Loki (Tom Hiddleston) aveva segretamente preso il trono Asgardiano cammuffandosi da Odino.

L’uscita è fissata per il 3 novembre 2017 negli USA.