L’enorme successo al box-office di Daddy’s Home (240 milioni di dollari a livello mondiale e 150 milioni nel mercato domestico) ha convinto la Paramount a mettere subito in cantiere un sequel.

Deadline conferma ora che Will Ferrell e Mark Wahlberg sono pronti a riprendere i loro ruoli in questo nuovo progetto sempre diretto da Sean Anders e scritto da quest’ultimo insieme a John Morris.

Il primo film, uscito nelle nostre sale a gennaio racconta la storia di un produttore radiofonico (Ferrell) che cerca di essere un buon patrigno per i figli di sua moglie. Le cose si complicano, però, quando appare sulla scena il vero padre dei ragazzi (Wahlberg).