Il primo trailer del nuovo Ghostbusters diretto da Paul Feig ha battuto un record poco invidiabile: è ufficialmente il trailer che ha ottenuto il maggior numero di “non mi piace” su YouTube.

Ad oggi, infatti, il video ha ricevuto oltre 560.000 pollici in giù e solo 208.000 pollici in su, risultando sostanzialmente sgradito agli utenti del social network video. Per fare un confronto, il trailer Fantastic Four (flop della Fox odiatissimo dai fan) è a quota 20.000 pollici in giù. Il trailer di Ghostbusters è l’unico trailer presente nella Top 100 dei video più odiati su YouTube, e gli unici altri due video legati al cinema presenti in questa spiacevole lista sono due versioni di Let it Go di Frozen.

L’unica buona notizia per la Sony, in questo senso, è che il trailer è stato visto da ben 29 milioni di persone: una enome visibilità che forse può dare una prospettiva più positiva nello studio, che lancerà il film come grande blockbuster estivo tra pochi mesi. Ma la cosa preoccupante è comunque la proporzione, nel senso che molti video presenti in quella Top 100 hanno un numero enorme di visualizzazioni: il più “odiato” è Baby di Justin Bieber, che ha 6 milioni di pollici in giù ma 1.36 miliardi di visualizzazioni, ovvero un rapporto 266:1 tra visualizzazioni e pollici in giù. Il rapporto, nel caso di Ghostbusters, cala a soli 56:1.

Secondo quanto sostiene ScreenCrush, molti di questi voti negativi non riguardano la qualità in sè del trailer o quella ipotetica del film, ma fanno parte di una campagna di odio lanciata da gruppi di fan (ci sarebbe anche della misoginia serpeggiante in certe frange di utenti attivi su YouTube, dimostrata dal fatto che quasi il 60% dei video nella top-100 sopracitata hanno come protagoniste delle donne). Staremo a vedere quanto ciò influirà sull’accoglienza in sala del film, che poi è l’unica cosa che interessa realmente la Sony.

Cosa ne pensate? Credete che ci sia realmente una campagna di odio nei confronti di questo film? E se sì, pensate sia giustificata? Ditecelo nei commenti!

 

Schermata 2016-04-30 alle 20.50.09

 

La sinossi ufficiale:

Abby ed Erin sono una coppia di scrittrici semi sconosciute che decidono di pubblicare un libro sui fantasmi. La loro tesi consiste nell’affermare che questi sono assolutamente reali. Tempo dopo Erin ottiene un prestigioso incarico come docente della Columbia University. Quando il libro sugli spettri, ormai dimenticato, ricompare, diventerà lo zimbello della facoltà e sarà costretta a lasciare il lavoro. La sua credibilità è persa ed Erin decide a quel punto di riunirsi ad Abby aprendo una ditta di acchiappafantasmi. Scelta che si rivela vincente: Manhattan è invasa da una nuova ondata di spettri e non ci sarà altro da fare per il team che dargli la caccia.

Chris Hemsworth interpreterà il segretario delle Ghostbusters, nel cast anche Michael K. Williams, Matt Walsh, Andy Garcia (il sindaco di New York) e Neil Casey (il villain).

Il reboot di Ghostbusters, diretto da Paul Feig, uscirà il 15 luglio 2016 negli USA.