Finora, nell’Universo Cinematografico della Marvel, la presenza di Thanos si è sempre fatta sentire con allusioni, riferimenti e, al più, lo abbiamo potuto vedere in una manciata di scene post-crediti.

Tutto pare destinato a cambiare in Avengers: Infinity War, la pellicola dei fratelli Russo in uscita nel 2018. La cosa è stata specificata dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige durante la set visit della stampa americana (via CBM) effettuata sul set di Guardiani della Galassia Vol. 2.

Del villain interpretato da Josh Brolin dice:

In un film con così tanti personaggi come Avengers: Infinity War di Thanos potremmo anche arrivare a dire che sarà il personaggio principale, un cambio di rotta non indifferente se pensate a quello che abbiamo fatto in precedenza, ma decisamente appropriato per una pellicola intitolata Infinity War.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Gli Avengers torneranno in due film che saranno girati senza soluzione di continuità in circa 9 mesi nel corso dell’anno. Il primo capitolo, Avengers: Infinity War, arriverà il 4 maggio 2018. Il secondo capitolo, ancora senza titolo, uscirà il 3 maggio 2019.

I due film verranno diretti da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

film saranno girati interamente in IMAX con l’ausilio delle nuove macchine da presa targate ARRI – le stesse che i fratelli Russo hanno impiegato per le riprese di Captain America: Civil War, anche se solo per alcune sequenze.