Si discute ormai da anni circa l’adattamento cinematografico di Metal Gear Solid. la celeberrima IP ideata dal game designer Hideo Kojima. Nel febbraio del 2014 il regista Jordan Vogt-Roberts ha firmato per dirigere il film per la Sony, ma si è poi dedicato alla regia del kaiju della Warner e della Legendary Kong: Skull Island.

L’ultimo update in materia risale a febbraio quando, durante la promozione stampa della pellicola con Tom Hiddleston e Samuel L. Jackson, ha spiegato:

Per me, Metal Gear Solid è probabilmente il più importante franchise del mondo. È un lavoro geniale e poter passare del tempo con [Hideo] Kojima è stato un sogno. Lui è il migliore ed è circondato dai migliori. Stiamo lavorando sullo script. È un lavoro per il quale mi batterò con le unghie e con i denti affinché sia fatto al meglio, perché è facile sbagliare. È facile per uno studio provare a trasformarlo in qualcosa come G.I. Joe o Mission: Impossible, o provare a farne qualcosa di diverso da ciò che dovrebbe essere. Metal Gear Solid deve essere esattamente ciò che è, ovvero Metal Gear Solid!

Alludendo anche alla possibilità che il film possa ricevere anche un rating R (maggiori dettagli qua).

Poi il silenzio radio, fino all’arrivo sull’Instagram del filmmaker di uno scatto, risalente all’inizio del mese di maggio, in cui lo vediamo ritratto insieme a Kojima. Il testo che accompagna la foto si chiude con due espressioni che lasciano ben sperare circa l’arrivo di annunci in materia: “See you soon! More to come”. Ci vediamo presto e c’è dell’altro in arrivo.

 

Chiaramente terremo gli occhi bene aperti sull’evolversi della faccenda…