La DreamWorks Animation ha annunciato che il sequel di Baby Boss è stato messo in cantiere. Distribuito dalla Universal Pictures, arriverà nelle sale il 26 marzo del 2021.

Lo stesso team creativo del primo film sarà coinvolto nei lavori del secondo capitolo. Sono 468,4, a oggi, i milioni di dollari incassati dal film di animazione di Tom McGrath. 167 milioni sono stati raccolti sul mercato americano, e ben 301 milioni provengono dai mercati internazionali.

Nel cast vocale faranno ritorno Steve Buscemi, Jimmy Kimmel, Lisa Kudrow e Miles Bakshi.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La sinossi ufficiale di Baby Boss:

Dreamworks Animation e il regista di Madagascar vi invitano a conoscere il più insolito dei bambini. Il protagonista del nuovo film della Dreamworks “Baby Boss”, porta sempre il vestito e ha la voce e l’ironia di Alec Baldwin. Baby Boss è la divertentissima storia di una famiglia che si trova a dare il benvenuto al piccolo nuovo arrivato, il tutto raccontato dal punto di vista di un delizioso e inaffidabile narratore: un divertente e fantasioso bambino di 7 anni di nome Tim. Il nuovo film Dreamworks Baby Boss vi insegnerà l’importanza della famiglia in modo impertinente e indimenticabile in questa imperdibile commedia per ogni età.

Diretto da Tom McGrath, Baby Boss sarà nelle nostre sale a partire dal 20 aprile del 2017.

Fonte: CS