In una delle sue ultime interviste, Bruce Campbell ha avuto modo di ricordare un curioso aneddoto su La Casa 2 e su un intervento, tanto casuale quanto determinante, di Stephen King.

Campbell ha difatti raccontato che fu proprio il grande scrittore a dare uno “scossone” alla produzione del film affinché il progetto si concretizzasse e avesse a disposizione risorse adeguate:

[Stephen King] è responsabile di ben due film della saga, non di uno solo. Vide il primo film a Cannes e ci consentì di citare ufficialmente il suo commento su quanto aveva visto. Per quanto riguarda il secondo film, ricordo che eravamo nei guai con i finanziamenti. Dovemmo mandar via parte della troupe. Quindi, una signora del nostro team andò in North Carolina a lavorare su altri progetti, uno dei quali era Brivido [diretto proprio da King]. Stephen le chiese “A cosa hai lavorato di recente?” e lei disse “Ero con i ragazzi de La Casa 2, che al momento sono nei guai con i finanziamenti”. Lui esclamò “Cosa? Non riescono ad avere finanziamenti per un progetto come La casa 2?”. A quel punto telefonò a Dino De Laurentiis e gli disse “Dovresti proprio fare quel film!”. Credo che, a quel punto, la nostra situazione si sbloccò in meno di trenta minuti!

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: CB

Consigliati dalla redazione