Intervistato dall’Hollywood Reporter in merito a Ready Player One, Zak Penn – autore dello script del nuovo film di Steven Spielberg – ha avuto modo di parlare della sua esperienza con i Marvel Studios e della stesura del soggetto del primo Avengers, uscito nel 2012.

Mentre infatti lavorava alla definizione dei punti chiave della storia del film che sarebbe stato diretto da Joss Whedon, i Marvel Studios erano intenti a vagliare e a progettare la gestione del personaggio di Thor nello sviluppo dell’Universo Cinematografico Marvel.

Come ricordato da Penn:

Ricordo che un giorno vidi Chris Hemsworth che gironzolava per gli uffici della Marvel. Esclamai immediatamente “Oh mio dio, quel tizio è assolutamente Thor!“. In quel periodo, in effetti, stavo provando a ridurre la presenza di Thor nel film. Ma poco dopo fu invece chiaro che Thor avrebbe funzionato bene e che [i Marvel Studios] erano soddisfatti [di Chris Hemsworth]. Allora le cose cambiarono e smisi di “ridurre” il contributo di Thor [in Avengers].

Com’è noto, The Avengers è stato uno straordinario successo e ha garantito lunga vita all’UCM. Proprio quest’anno uscirà Avengers: Infinity War, terzo film dedicato ai Vendicatori, diretto da Anthony e Joe Russo (Captain America: The Winter Soldier, Captain America: Civil War).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Hollywood Reporter

Consigliati dalla redazione