Charlize Theron ha da poco confermato che un sequel di Atomica Bionda è tuttora in fase di progettazione. L’attrice è intervenuta sulla questione nel corso dei lavori del San Francisco International Film Festival, durante il quale ha avuto modo di parlare della sua vita e della sua carriera nel mondo del cinema.

Di recente, in un’intervista concessa all’Hollywood Reporter, anche lo sceneggiatore Kurt Johnstad si era detto pronto “pronto all’idea di un sequel” e di vedere – in prospettiva – Atomica Bionda come un’avventura narrata nel corso di tre film.

Il film di David Leitch (Deadpool 2) ha avuto un budget di produzione di 30 milioni di dollari e ne ha incassati oltre 95 in tutto il mondo.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La sinossi:

Il premio Oscar Charlize Theron esplode in estate in Atomica Bionda, un thriller di azione a ritmo serrato che segue il più letale assassino della M16 in una città che pullula di rivoluzionari e traditori.

Il gioiello della corona dei Servizi Segreti di Sua Maestà, l’Agente Lorraine Broughton (Theron), gioca il suo mix di spionaggio, sensualità e ferocia, pronta a tutto pur di salvare la pelle in una missione impossibile. Inviata da sola a Berlino per consegnare un prezioso dossier fuori dalla Città destabilizzata, si allea con l’ufficiale governativo David Percival (James McAvoy) per districarsi nel più letale gioco di spie.

Atomica Bionda è diretto da David Leitch (John Wick, Deadpool 2). Nel cast ritroviamo: John Goodman, Til Schweiger, Eddie Marsan, Sofia Boutella e Toby Jones. Il film è tratto da un romanzo a fumetti edito da Oni Press, “”The Coldest City,”” scritto da Antony Johnston & illustrato da Sam Hart.

Fonti: CSIndiwire