Come rivelato dal produttore Louis D’Esposito, la Disney vorrebbe realizzare altri piccoli corti come i Marvel One-Shot, ambientati nell’UCM (sono inclusi nelle edizioni home video di alcuni cinefumetti) e potenzialmente utili per approfondire alcuni personaggi o introdurne in maniera preliminare di nuovi all’interno del franchise.

In una delle sue ultime interviste, D’Esposito ha tuttavia dichiarato di non essere certo che l’agenda pienissima dei Marvel Studios consenta – al momento – agli addetti ai lavori di realizzare i brevi filmati in tempi relativamente brevi:

Siamo impegnatissimi. La Disney vorrebbe che ne facessimo ancora, e io continuo a dire loro “Li faremo per il prossimo film”. Anche se continuo a rompere questa promessa…

I Marvel Studios sono tuttoa impegnati nei lavori di Avengers 4, Captain Marvel e Ant-Man and the Wasp. Avengers: Infinity War, nelle sale da pochi giorni, ha già raccolto in apertura oltre 630 milioni di dollari in tutto il mondo.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: HH

Consigliati dalla redazione