Come riportato in esclusiva dall’Hollywood Reporter, Evan Spiliotopoulos – sceneggiatore del live-action de La Bella e la Bestia di Bill Condon – sta attualmente lavorando allo script del sequel di Bright, film targato Netflix diretto da David Ayer (Suicide Squad).  Tra i film ai quali ha collaborato, segnaliamo anche Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio (The Huntsman: Winter’s War). Bright 2 sarà nuovamente diretto da Ayer.

Non sarà invece coinvolto Max Landis. Alcune fonti dell’Hollywood Reporter indicano che Landis e Ayer avrebbero riscontrato divergenze creative circa il progetto, che punterebbe a trasformare il mondo narrato nel primo film in un contesto narrativo per un vero e proprio franchise. Nel cast, è previsto il ritorno di Will Smith e di Joel Edgerton. Eric Newman e Bryan Unkeless saranno nuovamente coinvolti come produttori.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La sinossi del primo film:

Questo action thriller è ambientato in un presente alternativo nel quale esseri umani, orchi, elfi e fate convivono fin dalla notte dei tempi. La pellicola, diretta da David Ayer (Suicide Squad, End of Watch – Tolleranza zero, sceneggiatore di Training Day) segue le storie di due poliziotti molto diversi tra loro. Una notte Ward, un umano (Will Smith) e Jakoby, un orco (Joel Edgerton) partono per un normale giro di pattuglia, che però sconvolgerà il futuro del mondo a cui sono abituati. I due si ritrovano così a dover superare le loro divergenze personali e a battersi contro un nemico aggressivo, lavorando insieme per proteggere una giovane elfa e un oggetto che si pensava dimenticato e che, nelle mani sbagliate, porterebbe alla distruzione totale.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Hollywood Reporter

Consigliati dalla redazione