Denis Villeneuve, regista di Sicario, Arrival e Blade Runner 2049, ha da poco elogiato il lavoro di Stefano Sollima su Sicario: Day of the Soldado, sequel del suo film con Josh Brolin e Benicio Del Toro. Nel corso di un’intervista concessa a IndiwWire, Villeneuve ha lodato i risultati raggiunti dal regista italiano sul film, dichiarando senza mezzi termini:

Avendo avuto modo di vedere il nuovo film, sono fiero di poter dire che Stefano ha fatto un lavoro eccezionale. Ha dato vita a un nuovo capitolo potente e assolutamente impeccabile. Che gran bel film!

Il primo film, diretto da Villeneuve, è arrivato nelle sale nel 2015, ottenendo critiche estremamente positive e tre nomination all’Oscar. Villeneuve, com’è noto, è al lavoro su un nuovo adattamento cinematografico di Dune di Frank Herbert (già adattato in passato da David Lynch), progetto che prevede la messa in cantiere di almeno due film.

Il film di Sollima arriverà nelle sale americane il 29 giugno.

Ecco la sinossi ufficiale:

La lotta al narcotraffico fra Stati Uniti e Messico si è inasprita da quando i cartelli hanno iniziato a trasportare terroristi attraverso il confine americano. Per combattere questa guerra, l’agente federale Matt Graver (Josh Brolin) dovrà unire le forze con il misterioso e impenetrabile Alejandro (Benicio Del Toro).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: IndieWire

Consigliati dalla redazione