Qualche settimana, gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick avevano promesso che il sequel di Benvenuti a Zombieland (dopo anni di attesa) uscirà l’anno prossimo.

Ebbene, promessa finalmente mantenuta: The Hollywood Reporter conferma infatti che il film ha ricevuto il via libera, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Emma Stone e Abigail Breslin torneranno nel cast, le riprese inizieranno a gennaio 2019 e il film uscirà a ottobre 2019, in tempo per celebrare il decimo anniversario dell’originale. Alla regia tornerà Ruben Fleischer, attualmente impegnato nella post-produzione di Venom.

Nessun commento, da parte della Sony/Columbia Pictures, sul budget del film (l’originale costò solo 24 milioni, ma è difficile pensare che possa mantenersi così basso visti gli avanzamenti di carriera di tutti e quattro i protagonisti, degli sceneggiatori e del regista). Sanford Panitch della Columbia ha invece commentato così il via libera al film: “Sono quattro degli attori più richiesti attualmente, penso che abbiano deciso di fare questo film perché amano i personaggi.”

Uscito nel 2009, Benvenuti a Zombieland seguiva le vicende di quattro sconosciuti che si incontravano nel bel mezzo di un’apocalisse zombie e che finivano per unire le forze per affrontare le avversità. Costato solo 24 milioni di dollari, ne incassò più di 100 in tutto il mondo (e altri 50 in home video).