¡Attenzione Spoiler!

Qualche giorno fa abbiamo riportato la dichiarazione di Shane Black, regista e co-sceneggiatore di The Predator, relativa al mancato ritorno di Arnold Schwarzenegger nei panni di Dutch Schaefer.

Trovate tutto qua.

Ora grazie a BMD possiamo scoprire come sarebbe dovuto tornare in scena l’attore attualmente impegnato a Budapest sul set del nuovo Terminator diretto da Tim Miller (Deadpool) e prodotto da James Cameron.

McKenna, suo figlio Rory (Jacob Tremblay) e Casey Bracket (Olivia Munn) sono tutti sopravvissuti all’attacco del Siper Predator (chiamato “l’Aggiornamento” nella sceneggiatura) quando ecco che un elicottero atterra. Dal velivolo esce… Dutch Schaeffer (Arnold Schwarzenegger), il volto tormentato e segnato dal dolore. Dutch dice loro di venire via con lui e, a quel punto, Rory domanda “Uh, anche io?” e Dutch gli dice con un sorriso iconic e badass “Specialmente tu”.

Dissolvenza in nero…

Presentato al Toronto Film Festival, The Predator è arrivato in sala il 14 settembre negli USA e approderà a ottobre in Italia.

Questa la sinossi ufficiale:

Dai confini dello spazio inesplorato, la caccia arriva nelle strade di una piccola città nella terrificante reinvenzione della serie di Predator nel progetto registico di Shane Black. Geneticamente modificati, attraverso la combinazione dei DNA di specie diverse, i cacciatori più letali dell’universo sono adesso ancora più pericolosi, più forti, più intelligenti. Quando un ragazzino innesca accidentalmente il loro ritorno sulla Terra, solo un gruppo di ex soldati e una disillusa insegnante di scienze può impedire la fine della razza umana.

Diretto da Shane Black e da lui scritto con Fred Dekker, The Predator ha per protagonisti Trevante Rhodes, Keegan-Michael Key, Olivia Munn, Sterling K. Brown, Alfie Allen, Thomas Jane, Augusto Aguilera, Jake Busey Yvonne Strahovski.

Ricordiamo che il film è uscito il 14 settembre negli USA, e l’11 ottobre arriverà in Italia.

Consigliati dalla redazione