Gal Gadot è entrata qualche giorno fa a far parte del cast di Poirot sul Nilo, il sequel di Assassinio sull’Orient Express diretto da Kenneth Branagh che uscirà a Natale dell’anno prossimo.

Oggi tocca a un nuovo ingresso: Armie Hammer, anche se non è chiaro per il momento chi interpreterà l’attore.

Il primo film, Assassinio sull’Orient Express, ha incassato 352 milioni di dollari a fronte di un budget tuttosommato contenuto di 55 (esclusi i costi di marketing).

Branagh tornerà in cabina di regia (e presumibilmente anche davanti alla macchina da presa nei panni di Poirot) su uno script di Michale Green.

Le riprese partiranno l’anno prossimo con la data d’uscita è fissata al 20 dicembre 2019.

Consigliati dalla redazione

 

Fonte: THR