L’Hollywood Reporter e il Morning Consult hanno effettuato un sondaggio abbastanza singolare su quali franchise dovrebbero tornare al cinema e l’hanno fatto ponendo svariate domande a un campione di 2201 adulti americani.

Il franchise vincitore è quello di Ritorno al Futuro.

Nonostante siano trascorsi ben 28 anni dall’uscita nelle sale del terzo capitolo, l’amore verso la saga di Robert Zemeckis e Bob Gale è ancora elevatissimo: il 71% del campione ha infatti affermato che vorrebbe vedere una nuova iterazione cinematografica delle avventure di Marty McFly e Doc Brown, battendo altri importanti epopee come Toy Story (69%), Indiana Jones (68%) e Universal’s Jurassic Park (67%).

Ritorno al Futuro risulta anche il franchise più seguito. Il 54% dei partecipanti al sondaggio ha visto la Trilogia nella sua interezza, contro il 47% di Toy Story e Indiana Jones e il 36% di Star Wars.

Potete studiare il sondaggio integrale a questo link.

I numeri dello studio effettuato dal popolare magazine e da Morning Consult testimoniano l’imperituro amore del pubblico verso Back to the Future, ma è alquanto improbabile che questa vox populi possa diventare realtà. È stato lo stesso Robert Zemeckis a ribadire sulle pagine di BadTaste.it, nel corso di una chiacchierata fatta a margine dell’arrivo online del trailer internazionale di Benvenuti a Marwen, che “Non ci sarà mai e poi mai e nella maniera più assoluta un Ritorno al Futuro 4. Non ci saranno più altri Ritorno al Futuro.”

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione