Nell’annunciare un nuovo progetto per Shawn Levy, l’Hollywood Reporter conferma che il regista non è più coinvolto nell’adattamento cinematografico di Uncharted.

Un’odissea che dura ormai da anni e anni: la Sony, secondo il sito, sta già cercando un nuovo regista, mentre Tom Holland è ancora confermato come protagonista della pellicola.

Levy dirigerà Free Guy, una nuova commedia l’azione basata sulla sceneggiatura di Matt Lieberman presente nella Black List del 2016. La storia è incentrata su uno sportellista bancario (Ryan Reynolds) che si rende conto di essere un NPC (personaggio non giocabile) all’interno di un videogioco open world. A quel punto si allea con l’avatar di un umano per cercare di salvare sia il videogioco che il mondo.

Ad affiancare Reynolds nel cast vi sarà Jodie Comer, nota per interpretare Villanelle nella serie tv Killing Eve, insieme a Lil Rel e Joe Keery (Stranger Things). La Comer sarà l’avatar dell’umano (una programmatrice che ha sviluppato il gioco ma che si è vista sottrarre la proprietà intellettuale), nota con il nome di Molotov Girl, mentre Keery sarà un programmatore che trama nell’ombra.

Consigliati dalla redazione