Secondo quanto riportato da Bloody Disgusting la LD Entertainment avrebbe deciso di posticipare la data di uscita nelle sale del remake di Allucinazione Perversa diretto da David M. Rosenthal.

La pellicola doveva uscire nelle sale degli Stati Uniti il 1° febbraio, mentre ora sappiamo solo che approderà nelle sale entro la fine dell’anno ma senza una data precisa.

Da molti anni sentiamo notizie riguardo questo rifacimento. Nel 2013 James Foley (Cinquanta Sfumature di Nero) era stato ingaggiato per dirigere il progetto, compito poi passato nel 2016 nelle mani di David M. Rosenthal.

Questo nuovo film è basato su una sceneggiatura di Jeff Buhler e Sarah Thorp ed avrà per protagonisti Michael Ealy, Jesse Williams, Nicole Beharie, Karla Souza, Guy Burnet e Joseph Sikora.

Nel film originale del 1990 Tim Robbins vestiva i panni di Jacob Singer, un veterano della guerra del Vietnam che abitava a New York. Ossessionato dal suo passato, l’uomo inizia una discesa nella follia che minaccia di fondere il confine tra realtà e illusione come una sorta di condanna dantesca.