Collider ha visitato l’anno scorso il set di Captain Marvel, il primo cinecomic Marvel di quest’anno diretto da Anna Boden e Ryan Fleck.

In tale occasione ha potuto scambiare quattro chiacchiere con il produttore Jonathan Schwartz che ha svelato alcune curiosità sul film. Vi proponiamo le più interessanti qui di seguito:

 

  • Il film sarà ambientato per metà nello spazio e per metà sulla Terra. Come spiegato dal produttore: “È un 50/50. Il film inizia nello spazio, poi si va sulla Terra e poi si torna nello spazio per una parte del terzo atto“.
  • Sull’umorismo del film: “Non sarà una battuta al minuto in stile Rocket Raccoon di Guardiani della Galassia, e non sarà troppo serio come altri film Marvel. Credo sia più nella vena di Doctor Strange, perciò prende le questioni della storia in modo molto serio ma permette ai personaggi di divertirsi un po’“.
  • Perché Nick Fury non ha mai usato il cercapersone visto in Infinity War? “Credo capiremo nel corso di questi film perché Fury abbia preso questa decisione. È sempre così misterioso e ha sempre le sue ragioni, ma confido che alcune cose siano presto chiare per il pubblico“.
  • Il film tratterà la storia di Secret Invasion? Nei fumetti gli Skrull mutaforma invadono la terra e prendono il posto di celebri eroi marvel. “Sì, abbiamo discusso di Secret Invasion. Però non vedrei questo film pensando a quale supereroe è in realtà uno Skrull perché Carol è più o meno la prima supereroina ad arrivare sulla Terra. Stiamo spianando il terreno per i film futuri? Sempre“.
  • L’Hydra è dietro l’angolo. “Non direi che faccia parte della trama, perché ci saranno già gli Skrull a ricoprire un ruolo simile. Ma se ricordate la storia Marvel, l’Hydra è sicuramente lì“.

***

Scritto e diretto dai registi/sceneggiatori Anna Boden e Ryan Fleck (Mississippi Grind e Half Nelson), il film arriverà nelle sale italiane il 6 marzo 2019.

La sceneggiatura è stata scritta da una squadra stellare di sceneggiatori affermati, tra cui Meg LeFauve (Inside OutIl Viaggio di Arlo), Nicole Perlman (l’imminente First Man, il film Marvel Studios Guardiani della Galassia), Geneva Robertson-Dworet (Tomb Raider, l’imminente Sherlock Holmes 3), Liz Flahive & Carly Mensch (GLOW), e Anna Boden & Ryan Fleck.

Il film è interpretato dall’attrice premiata con l’Academy Award® Brie Larson (RoomKong: Skull Island), Samuel L. Jackson (il film Marvel Avengers: Age of UltronThe Hateful Eight), Ben Mendelsohn (Rogue One: A Star Wars StoryReady Player One), Djimon Hounsou (Blood Diamond, il film Marvel Guardiani della Galassia), Lee Pace (The Book of Henry, il film Marvel Guardiani della Galassia), Lashana Lynch (BrotherhoodFast Girls), Gemma Chan (HumansAnimali Fantastici e Dove Trovarli), Algenis Perez Soto (SambáSugar), Rune Temte (Eddie The Eagle – Il Coraggio della FolliaThe Last Kingdom), McKenna Grace (TonyaGifted – Il Dono del Talento). Con loro anche Clark Gregg (La Legge della Notte, il film Marvel The Avengers) e Jude Law (SpyGrand Budapest Hotel).

La storia segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene.  Ambientato negli anni ‘90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

Consigliati dalla redazione