A quasi due anni di distanza dall’annuncio che Jonathan Levine avrebbe diretto il sequel di Il Principe Cerca Moglie, la Paramount Pictures ha premuto nuovamente l’acceleratore sul progetto assegnando la pellicola a Craig Brewer (Footlose, Empire, Dolemite is my Name).

Kenya Barris ha riscritto la sceneggiatura del film, sviluppata in un primo momento da Barry Blaustein e David Sheffield, creatori dell’originale diretto da John Landis nel 1988. Eddie Murphy sarà di nuovo protagonista, e produrrà il film con Kevin Misher.

Nel sequel, il principe africano Akeem scopre di avere un figlio e torna in America per incontrare questo improbabile erede al trono di Zamunda. L’idea è di coinvolgere buona parte del cast originale, tra cui Arsenio Hall (che era Semmi), Shari Headley, John Amos e James Earl Jones (che interpretava il Re di Zamunda).

“Dopo anni di attesa, sono felice di annunciare che Il Principe Cerca Moglie 2 si farà ufficialmente,” ha dichiarato Murphy. “Abbiamo messo insieme un grande team che sarà guidato da Craig Brewer, che ha appena fatto un grandissimo lavoro con Dolemite, e non vedo l’ora di riportare sullo schermo questi personaggi classici amatissimi.”

Kenya Barris, che sarà anche produttore, ha aggiunto: “L’abilità di Craig di creare un mondo cinematografico specifico in ognuno dei suoi film non è solo impressionante, ma è anche ciò che lo ha reso perfetto per il nostro film. Da Hustle & Flow al suo lavoro con Eddie in Dolemite is my Name, non manca mai di stupirmi. È davvero un appassionato e siamo felicissimo di averlo a bordo.”

 

Fonte: Deadline

 

Consigliati dalla redazione