La Sony ha messo in cantiere un nuovo film basato su Shrink, un fumetto firmato da Rob Liefeld, il creatore di Deadpool. La storia segue le vicende di una psichiatra, la dottoressa Jessica Powers, che deve fare i conti con i drammi e le difficoltà dei supereroi che le chiedono aiuto e supporto emotivo.

L’idea dello studio quella di lanciare un potenziale franchise..

Deadline spiega che il progetto aveva catturato l’attenzione della Sony nel lontano 2000, tant’è che aveva affidato la sceneggiatura a Glenn Ficarra e John Requa. Con il tempo il progetto è entrato in fase di stallo, fino a poco tempo fa, quando il produttore Adam Fields ha rimesso in moto la situazione.

Poco dopo l’arrivo della notizia, Liefeld ha confermato di essere all’opera per portare la sua creazione sul grande schermo.