Alla fine dell’anno scorso abbiamo appreso che sarà Nia DaCosta a dirigere quello che viene definito come “il sequel spirituale” di Candyman, pellicola del 1992 diretta da Bernard Rose, con Tony Todd nei panni del personaggio del titolo.

Il film era tratto dal racconto The Forbidden, dello scrittore (ma anche regista e fumettista) Clive Barker e ha dato vita a due sequel, l’ultimo dei quali, Candyman – Il Giorno della Morte, uscito nel 1999.

Da Variety apprendiamo che a interpretare il protagonista ci sarà Yahya Abdul-Mateen II, il volto di Black Manta nel recente Aquaman. Un accordo non è stato ancora siglato, ma l’attore stando al sito sarebbe in trattative.

Questa nuova versione sarà prodotta da Jordan Peele (Scappa – Get Out) insieme alla MgM e alla Universal (che si occuperà della distribuzione). La produzione della pellicola dovrebbe partire in primavera, in vista di una uscita attualmente fissata al 12 giugno del 2020.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione