André Previn, musicista noto in tutto il mondo e vincitore di ben quattro premi Oscar, è morto a 89 anni a Manhattan.

Il lavoro di Previn va ben oltre l’ambito cinematografico: pianista jazz di fama mondiale, lavorò con Ella Fitzgerald e Duke Ellington. Nella sua lunghissima carriera fu anche direttore d’orchestra: diresse la Los Angeles Philarmonich, la Royal Philarmonic Orchestra, la Pittsburgh Symphony Orchestra, l’orchestra degli Oscar ed era direttore emerito della London Symphony Orchestra, che ha dato l’annuncio della morte insieme al New York Times.

Nato Andreas Ludwig Priwin a Berlino nel 1929 (anche se in alcune occasioni disse di essere nato nel 1930), figlio di ebrei, a dieci anni lasciò la Germania Nazista con la sua famiglia e si trasferì a Los Angeles dove suo prozio Charles Previn era direttore musicale alla Universal. Nel 1943 divenne cittadino americano e si diplomò alla Beverly Hills High School dove suonò un duetto musicale con Richard M. Sherman. Cinque anni dopo iniziò a lavorare a Hollywood.

Nel 1952 sposò la cantante jazz Betty Bennett dalla quale ebbe due figlie (Claudia e Alicia). Cinque anni dopo divorziarono. Previn si risposò quattro volte: con Dory Lagan, Mia Farrow (ebbero tre figli insieme e ne adottarono altri tre, tra cui Soon-Yi Previn, attuale moglie di Woody Allen), Heather Sneddon e Anne-Sophie Mutter (da cui divorziò nel 2006).

Tra i numerosi premi ottenuti nella sua vita ci sono ben 10 Grammy e un premio alla carriera della Recording Academy, oltre ai quattro Oscar per le colonne sonore di Gigi, Porgy & Bess, Irma la Dolce e My Fair Lady. Nel 1961 venne nominato a tre Oscar (due per la colonna sonora di Il figlio di Giuda e Susanna Agenzia Squillo e uno per la canzone di Pepe).

È davvero difficile fare una selezione delle migliori esibizioni e opere di Previn, ve ne riportiamo solo alcune:

 

Consigliati dalla redazione