In un’intervista rilasciata all’Hollywood Reporter, il produttore di Aquaman e abituale collaboratore di James Wan, Peter Safran, ha parlato di The Trench, lo spin-off sulle mostruose creature che nella pellicola attaccano Arthur e Mera.

Lo studio ha ingaggiato gli sceneggiatori Noah Gardner e Aidan Fitzgerald per scrivere una storia dai toni horror incentrata sulla Fossa, il luogo che ospita i mortiferi abitanti sfuggiti dalla loro secolare prigionia.

Dalle pagine del popolare magazine, è emerso che il film potrebbe uscire prima di Aquaman 2, che non vedrà la partecipazione di Jason Momoa e Amber Heard e che sarà “ispirato” al Conjuring universe.

Abbiamo sempre amato l’idea di dare vita a un film come The Trench fin dai primi giorni in cui lavoravamo ai concept di Aquaman. Poi, nel momento in cui il pubblico ha gradito così calorosamente il passaggio nel film, specie quell’inquadratura tipo formicaio con le creature che inseguono Arthur e Mera negli abissi, abbiamo capito di avere qualcosa di speciale fra le mani e abbiamo compreso che tipo di film deve diventare. E, di conseguenza, credo che uscirà ben prima di Aquaman […] Ci siamo decisamente ispirati al nostro manuale di The Conjuring specie la pagina che “recita”: hai la tua nave ammiraglia, Aquaman in questo caso, ma ci sono tantissime altre storie che puoi raccontare e ambientare nell’universo di Atlantide.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!