Attenzione!

La notizia che segue contiene spoiler su Captain Marvel!

 

Svista?

Dettaglio attentamente studiato?

Svista destinata a essere sfruttata narrativamente dai Marvel Studios?

Difficile a dirsi, ma, di certo, quanto apparso su reddit e segnalato da BuzzFeed può lecitamente portare alla nascita di svariate congetture sul come rileggere un determinato momento di Avengers: Age of Ultron alla luce di quello che accade in un passaggio ben preciso di Captain Marvel.

Procediamo con ordine.

Se avete visto il cinecomic con Brie Larson e Samuel L. Jackson ricorderete che, in una scena, Carol Danvers chiede a Nick Fury di dirle un dettaglio bizzarro della sua vita per poter determinare che non sia uno Skrull.

È a quel punto che l’operativo dello S.H.I.E.L.D. afferma: “Se un toast è tagliato in diagonale, non posso mangiarlo”.

 

 

In Avengers: Age of Ultron però, quando i Vendicatori decidono di rifugiarsi nella fattoria di Clint Barton / Occhio di Falco, possiamo vedere Fury che parla col team mentre si prepara un sandwich.

Sandwich che viene tagliato in diagonale.

 

 

La domanda, come avrebbe sentenziato il Lubrano dei tempi d’oro, sorge spontanea: “Il moderno Nick Fury è uno Skrull in incognito?”.

La risposta, ovviamente, potrà arrivare solo dal team dei Marvel Studios perché non possiamo, ovviamente, sapere se, come suggeriamo a inizio articolo, sia un dettaglio studiato o una svista che potrebbe comunque essere sfruttata in qualche modo da un punto di vista narrativo.

Noi, nel mentre, possiamo solo domandarci se Nick Fury sia davvero morto alla fine di Captain America: The Winter Soldier e magari sostituito da Thalos o se, come si interrogano ironicamente anche su BuzzFeed, la regola del taglio in diagonale sia applicabile solo ai toast e non ai sandwich.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La sceneggiatura è stata scritta da una squadra stellare di sceneggiatori affermati, tra cui Meg LeFauve (Inside OutIl Viaggio di Arlo), Nicole Perlman (l’imminente First Man, il film Marvel Studios Guardiani della Galassia), Geneva Robertson-Dworet (Tomb Raider, l’imminente Sherlock Holmes 3), Liz Flahive & Carly Mensch (GLOW), e Anna Boden & Ryan Fleck.

Il film è interpretato dall’attrice premiata con l’Academy Award® Brie Larson (RoomKong: Skull Island), Samuel L. Jackson (il film Marvel Avengers: Age of UltronThe Hateful Eight), Ben Mendelsohn (Rogue One: A Star Wars StoryReady Player One), Djimon Hounsou (Blood Diamond, il film Marvel Guardiani della Galassia), Lee Pace (The Book of Henry, il film Marvel Guardiani della Galassia), Lashana Lynch (BrotherhoodFast Girls), Gemma Chan (HumansAnimali Fantastici e Dove Trovarli), Algenis Perez Soto (SambáSugar), Rune Temte (Eddie The Eagle – Il Coraggio della FolliaThe Last Kingdom), McKenna Grace (TonyaGifted – Il Dono del Talento). Con loro anche Clark Gregg (La Legge della Notte, il film Marvel The Avengers) e Jude Law (SpyGrand Budapest Hotel).

La storia segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene.  Ambientato negli anni ‘90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

Consigliati dalla redazione