Qualche giorno fa la Pixar ha diffuso online il nuovo full trailer di Toy Story 4, atteso film animato in arrivo nelle sale italiane a giugno. Con il video abbiamo avuto modo di vedere anche il personaggio a cui Keanu Reeves ha dato la voce, ovvero Duke Caboom, un giocattolo degli anni ’70 ispirato ad un vero motociclista canadese che viene abbandonato finché non incontra Bo Peep sulla sua strada.

Parlando con Entertainment Weekly lo stesso Reeves ha offerto qualche dettaglio sul “misterioso” personaggio:

Volevo assolutamente donargli energia e una grande personalità. Ma l’ho anche visto come un personaggio con un’ampia gamma drammatica, davvero ampia. Kaboom! Kapow! Andiamo! Ma che può condividere anche le sue ferite, tipo: “Hai un bambino? Ho avuto un bambino. L’ho deluso”. E poi tacere.

A distanza di più di vent’anni dalla realizzazione da parte dei Pixar Animation Studios di Toy Story – Il Mondo dei Giocattoli, il primo lungometraggio al mondo animato al computer, i protagonisti dell’indimenticabile film Disney•Pixar ritornano nei primi contenuti speciali di Toy Story 4, nelle sale italiane il 27 giugno 2019.

Diretto da Josh Cooley, prodotto da Jonas Rivera e Mark Nielsen, Toy Story 4 vede Woody e Buzz alle prese con un viaggio in compagnia di vecchi e nuovi amici e inaspettati ritorni.

Ecco anche la sinossi:

Woody ha sempre saputo quale fosse il suo posto nel mondo e la sua priorità è sempre stata prendersi cura del suo bambino, che si trattasse di Andy o di Bonnie. Ma l’arrivo di un nuovo riluttante giocattolo di nome “Forky” nella cameretta di Bonnie dà il via a una nuova avventura on the road insieme a nuovi e vecchi amici, che mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo.

Consigliati dalla redazione