In questi giorni, in uno di quegli strani corsi e ricorsi internettiani dovuti indubbiamente all’approssimarsi della release di Avengers: Endgame, sta nuovamente circolando una fan theory su come Ant-Man potrebbe sconfiggere Thanos nella nuova pellicola dei fratelli Russo: rimpicciolendosi per entrare all’interno del Titano Pazzo tramite il suo posteriore per poi ingigantirsi all’improvviso ed eliminare così il villain.

In merito a questa “curiosa” svolta narrativa a base di viaggi anali suggerita dai fan, si era espresso anche Paul Rudd durante la promozione stampa di Ant-Man and the Wasp:

 

 

Josh Brolin ha deciso di mettere per sempre a tacere questa indegna voce ripostando su Instagram un video che, in realtà, aveva già diffuso qualche mese fa in cui lo possiamo vedere seduto sul Wc mentre si sforza vigorosamente di evacuare il bisogno grosso.

 

 

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.