In una recente intervista con Variety il regista di X-Men: Dark Phoenix, Simon Kinberg, ha parlato della fusione tra la Fox e la Disney alludendo ai progetti in fase di stallo come Gambit, precisando che la Casa di Topolino starebbe considerando se procedere o meno con lo sviluppo dei progetti già in cantiere.

Tutti i film della Fox sono in fase di valutazione” ha spiegato. “Amo l’idea di Channing [Tatum] nei panni di Gambit. Abbiamo uno script fantastico ed è un ruolo che è nato per interpretare. È un personaggio che ho sempre amato fin da piccolo e so che vale lo stesso per i fan. Quindi sospetto, e spero, che lo facciano“.

Quanto alla fusione, Kinberg ha spiegato che “ci saranno un bel po’ di scambi e fusioni e non vedo l’ora, sono così eccitato“, mentre sui personaggi che vorrebbe vedere interagire con gli X-Men ha detto:

Direi qualcuno del Wakanda o Iron Man. Amo Robert [Downey Jr.], ho già lavorato con lui. Amo quello che fa con il personaggio, ha creato il modello tonale dell’UCM con il primo Iron Man. Perciò l’idea che Iron Man compaia in X-Men o che Iron Man interagisca con Deadpool è molto emozionante.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!