ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU AVENGERS: ENDGAME

 

Si continuano a fare molte speculazioni riguardo gli eventi che vedremo in Avengers: Endgame. Uno degli argomenti più gettonati è l’inizio del lungometraggio. Come avrà inizio il film?

Nei giorni scorsi i Marvel Studios hanno mostrato ad un piccolo gruppo di giornalisti i primi 7-8 minuti del progetto, una sequenza che ha fatto luce su una delle questioni in oggetto.

Secondo quanto riportato da CBM il film avrà inizio 22 giorni dopo la decimazione di Thanos. Lo stesso Tony infatti mentre sta registrando il messaggio a Pepper (come visto nel primo trailer) rivela che sia lui che Nebula sono stati alla deriva nello spazio per ben 22 giorni. Si presuppone quindi che i due abbiano lasciato Titano subito dopo le terribili azioni del Titano Pazzo.

Tony dice poi a alla sua amata che Nebula lo ha aiutato a rimettersi dopo la tremenda pugnalata subita per mano Thanos durante lo scontro sul pianeta, ma che tuttavia ha contratto una sorta di infezione. Nonostante il soccorso di Nebula è possibile che Tony possa quindi nel corso del film avere non pochi problemi a causa di questo fatto?

La Benatar esiste ancora, o quasi. Considerando che la navicella spaziale dei Guardiani della Galassia si trovava su Titano durante il gigantesco scontro tra i Vendicatori e Thanos, alcuni avevano pensato che non fosse riuscita a sopravvivere alle dinamiche viste al cinema. Iron Man rivela che anche se le celle di combustibile erano un po’ danneggiate, lui e Nebula sono riusciti ad ottenere comunque due giorni in più di volo prima dell’esaurimento delle scorte di ossigeno.

I presenti alla proiezione hanno inoltre rivelato che il film si aprirà con “Dear Mr. Fantasy” di sottofondo mentre sullo schermo compare il logo dei Marvel Studios. Ed in seguito vediamo subito Tony e Nebula mentre sono impegnati in un gioco da tavolo improvvisato. Una maniera piuttosto leggera per aprire un progetto del genere: Tony avrà trovato lo Zune di Star-Lord nella navicella?

Avengers: Endgame sarà al cinema il 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione