Sono giunte a conclusione le riprese di Birds of Prey (And the Fantabulous Emancipation of one Harley Quinn), lo spin-off al femminile di Suicide Squad incentrato sul personaggio interpretato da Margot Robbie.

Lo ha annunciato la LucyChap Entertainment, con il post che trovate qui di seguito su Instagram.

L’uscita è prevista per il 7 febbraio 2020.

 

View this post on Instagram

That’s a wrap! 💋

A post shared by LuckyChap Entertainment (@luckychapentertainment) on

 

 

I protagonisti, oltre a Harley Quinn (Margot Robbie), saranno Black Canary (Jurnee Smollett-Bell), Cacciatrice (Mary Elizabeth Winstead), la detective Renee Montoya (Rosie Perez), Batgirl/Cassandra Cain (Ella Jay Basco), Maschera Nera (Ewan McGregor) e Victor Zsasz (Chris Messina).

Alla regia Cathy Yan, prima regista asio-americana a dirigere un cinecomic, che ha confermato l’intenzione di girare un film vietato ai minori. L’uscita è prevista per il 7 febbraio 2020.