Tom Hank è stato da Ellen per parlare di Toy Story 4, l’atteso nuovo episodio della saga Disney•Pixar lanciata quasi 25 anni fa da Toy Story – Il Mondo dei Giocattoli.

L’attore ha ammesso che prima di registrare le sue battute era già stato avvisato dal collega Tim Allen, interprete di Buzz, a proposito dell’impatto che il film avrebbe avuto su di lui.

Come raccontato da Hanks, Allen gli aveva chiesto ripetutamente se avesse già registrato le sue battute per poi dirgli: “Aspetta di arrivare alle ultime pagine Sarà dura, proprio dura”. E, a quanto pare, aveva ragione:

E così è stato! Nel corso delle ultime sessioni di doppiaggio ho dovuto dire addio a Wood, a Buzz, alla camera di Bonnie, a Andy. È stato commovente.

Prima di portare a termine il lavoro, però, Hanks ha dovuto fare qualche cambiamento all’atmosfera in sala di doppiaggio:

Solitamente ci sono cinque produttori, sceneggiatori, tecnici, tutti seduti che ti guardano mentre registri [mima il gesto di prendere un sorso di caffè] e dicono cose come: “Molto bella, che ne dici di farla così…?”. Mi stavano un po’ intimidendo, perciò per l’ultimo paio di sessioni ho voltato le spalle a quei punk e ho recitato senza guardarli.

 

 

Questa la sinossi:

Diretto da Josh Cooley e prodotto da Jonas Rivera e Mark Nielsen, Toy Story 4 vede Woody e Buzz alle prese con un viaggio in compagnia di vecchi amici, inaspettati ritorni e nuovi arrivi, come Forky, una forchetta trasformata in un riluttante giocattolo. Quando Bonnie porta con sé tutta la banda di giocattoli in un viaggio con la sua famiglia, Woody fa un’inaspettata deviazione che lo porta a ritrovare la sua amica scomparsa da tempo, Bo Peep. I due scopriranno che le loro rispettive vite come giocattoli sono ormai agli antipodi, ma presto si renderanno conto che questo è l’ultimo dei loro problemi.

Woody ha sempre saputo quale fosse il suo posto nel mondo e la sua priorità è sempre stata prendersi cura del suo bambino, che si trattasse di Andy o di Bonnie. Ma l’arrivo di un nuovo riluttante giocattolo di nome “Forky” nella cameretta di Bonnie dà il via a una nuova avventura on the road insieme a nuovi e vecchi amici, che mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo.

L’uscita americana è prevista per il 21 giugno, mentre in Italia il film uscirà il 27.

Consigliati dalla redazione