Dopo Freddie Mercury ed Elton John è la volta di George Alan O’Dowd, in arte Boy George.

La vita del cantautore e disc jockey britannico di origini irlandesi verrà raccontata in un biopic prodotto dalla MgM che verrà scritto e diretto da Sacha Gervasi (My Dinner with Herve, Anvil: The Story of Anvil). A produrre il tutto Kevin King Templeton (Creed I & II) e Paul Kemsley.

Per la MgM si tratta del secondo biopic musicale in cantiere: in arrivo c’è anche quello su Aretha Franklin con Aretha Franklin.

Il film su Boy George racconterà le umili origini dell’artista, nato in una famiglia irlandese della classe operaia, fino ad arrivare al successo e alle chart scalate negli anni ottanta.

L’artista ha venduto più di cento milioni di singoli e 50 milioni di album durante la sua attività in gruppo con i Culture Club e come solista.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione