In una nuova intervista per The Independent, John Turturro ha parlato di Going Places, lo spin-off dedicato a Jesus Quintana, il personaggio interpretato dall’attore in Il Grande Lebowski.

Turturro, che è regista del progetto, ha ammesso che il montaggio ha richiesto più temo del previsto, ma di recente è riuscito ad arrivare a un montaggio soddisfacente.

Nel descrivere il film ha spiegato:

È un film un po’ piccante. Mostra quanto possano essere stupidi gli uomini. Le donne sono più forti, più equilibrate. Ho dovuto fare qualche accorgimento, ma ora mi soddisfa. Si tratta in sintesi di una esplorazione di Jesus che esce di prigione [dopo esser stato accusato di pedofilia]. È una commedia, ma un tipo di commedia molto umana.

Turturro ha realizzato il film con il totale supporto dei fratelli Coen:

Sono miei amici, amici stretti, e sono stati di grande supporto quando dissi di voler esplorare maggiormanete questo personaggio. Mi dissero: “Fallo perché noi non lo faremo!”. Se ho qualcosa da mostrare glielo mostro se sono nei paraggi.

Diretto proprio da Turturro, nel cast di Going Places anche Bobby Cannavale, Audrey Tautou e Susan Sarandon. Del film non è ancora stata ufficialmente comunicata alcuna data di uscita, ma è possibile che venga presentato a un festival in autunno.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!