Deadline riporta che la Orion Pictures e la Vertigo Entertainment stanno lavorando ad un nuovo film horror incentrato su “Momo”, la nota scultura dell’artista giapponese Keisuke Aiso arrivata alla ribalta in rete grazie alla celeberrima “Momo Challenge”.

La scultura si intitola in realtà Mother Bird, ed è stata esposta per la prima volta in una galleria a Tokyo nel 2016 ed è ispirata a Ubume, una creatura alata radicata nel folklore giapponese.

Il progetto, ancora senza titolo, riunisce insieme i produttori Roy Lee e Taka Ichise, già artecici di aver portato sul grande schermo franchise horror come The Ring e The Grudge.

Ricordiamo inoltre che è in sviluppo anche Getaway, un horror ispirato principalmente sulla “Momo Challenge”.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione