Con un post e un articolo postati su Facebook, la Lucky Red ha risposto alle polemiche riguardanti gli adattamenti di Gualtiero Cannarsi dei film dello Studio Ghibli.

Il tutto si è recentemente riatteso in seguito al ben noto ridoppiaggio di Neon Genesis Evangelion curato da Gualtiero Cannarsi, poi rimosso da Netflix.

Nel testo diffuso su Facebook si legge:

Qualcuno ha pensato che non volessimo rispondere o che questa pagina fosse gestita da un fantasma. Niente di più falso. Facciamo cinema in Italia da 32 anni e trattiamo film Ghibli da 15 anni, abbiamo ritenuto che prenderci qualche settimana per leggere, riflettere, analizzare fosse più che dovuto. Per comprendere e approfondire, senza cavalcare polemiche innescate da altri. In questo tempo abbiamo raggruppato i temi più frequenti, per dare risposta a domande comuni e confutare un po’ di inesattezze e false informazioni.

Detto che lo “stato di furia” è vitale e rispettabile, speriamo che queste risposte possano andare incontro ai nostri utenti che si sono posti degli interrogativi riguardo al doppiaggio dei titoli dello Studio Ghibli, chiudendo in maniera definitiva ogni polemica.

Lucky Red rispetta le differenze di opinione, la libertà di parola, la passione e il lavoro proprio e altrui.

Ci auguriamo di tutto cuore che questi princìpi siano condivisi da tutti. Buona lettura.

Nell’articolo, che trovate integralmente qua, si dà risposta ad alcune domande:

Quanti titoli sono stati adattati da Gualtiero Cannarsi?

Tutti, rinnovando di volta in volta la collaborazione, sempre previa approvazione da parte dello Studio Ghibli.
Per Mary e il fiore della strega, di Hiromasa Yonebayashi, invece, di concerto con Studio Ponoc, si è optato per un altro direttore del doppiaggio.

Gualtiero Cannarsi ha avuto contatti diretti con Studio Ghibli?

Certo. Per tutti i film Gualtiero Cannarsi ha lavorato a stretto contatto con Studio Ghibli, che ha approvato ogni singola fase del lavoro: dalla traduzione dei dialoghi alla scelta delle voci.

Studio Ghibli ha mai manifestato perplessità sull’operato di Gualtiero Cannarsi?

No, non è mai accaduto. Hanno sempre apprezzato e rispettato il lavoro di Cannarsi.

Lucky Red e Studio Ghibli procederanno ad un nuovo adattamento dei titoli distribuiti?

Come già ampiamente chiarito, scegliere Gualtiero Cannarsi per gli adattamenti dei film Ghibli è stata una scelta che Lucky Red ha assunto in completo accordo con Studio Ghibli, pertanto tale decisione non verrà messa in discussione.
Lucky Red è dispiaciuta che il risultato non venga apprezzato da tutti gli utenti. D’altra parte il successo e il favore ricevuto in questi anni distribuendo il catalogo Ghibli in Italia, e dando ad esso una visibilità straordinaria, conforta l’azienda sul fatto che esista una grandissima schiera di sostenitori del proprio lavoro.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione